Si/Cura/Mente 2, il nuovo trencadís realizzato a Forlì


SI/CURA/MENTE è un mosaico trencadìs ideato e realizzato dall’artista LUIGI IMPIERI. L’opera iniziata e termita per una piccola parte nel 2010 su commissione dell’Inail è stata ampliata nel 2018 su commissione del Comune di Forlì ed è stata inaugurata alla presenza delle autorità martedì 5 giugno 2018, alle ore 12.00 in via Oreste Casaglia Forlì. Il lavoro è volto a risanare abbellendolo artisticamente un luogo fortemente degradato, centrale per l'anima della città di Forlì, poichè sito nello

“RomanticoaMare” quarta edizione 2018, trencadís a Belvedere Marittimo


Dal 5 al 13 maggio 2018 si è svolta la terza edizione del progetto "Tutto il lungo mare è d'aMare". Ideato e realizzato dall'artista prof. Luigi Impieri, il quale coadiuvato da un gruppo di amici e artisti ha completato l'opera "RomanticoaMare IV'' . Impieri quest'anno ha rappresentato disegnando egli stesso su diversi muretti del lungomare, il tema del passaggio di Mosè sul mar Rosso. Questo per rendere omaggio al gemellaggio che la città di Belvedere Marittimo ha sviluppato con la

Bellezza e conoscenza: cosa ci può aiutare a vivere meglio?


Invito all’incontro  Bellezza e conoscenza: cosa ci può aiutare a vivere meglio?  Dialogo fra prospettive scientifiche, umanistiche, filosofiche e teologiche Giovedì 22 febbraio 2018,ore 20,45  Sala Melozzo, Piazza Melozzo degli Ambrogi 7/A, Forlì Saluto introduttivo, Roberto Camporesi, Presidente Associazione Nuova Civiltà delle Macchine Struttura serata e testo del dialogo preliminare a cura di Vanni Barzanti Leggono:  Denio Derni, Insegnante e attore Sabrina Spazzoli,

“Sbarchi. I luoghi parlano?”, work in progress in occasione della Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI


14 ottobre 2017, ore 17:00 - Luogo Palazzo Sassi Masini, Via Sassi, 17 - Forlì Evento organizzato in occasione della Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI, Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani. Luigi Impieri, professore e artista, con il Metamuseo girovago sarà protagonista di un work in progress dal titolo "Sbarchi. I luoghi parlano?". L’artista interprete dell’evento coinvolgerà il pubblico e con la complicità di alcuni invitati dimostrerà come l’arte muove lo

Attraversa/Menti 2 “Aria”, trencadís sottopasso c.so della Repubblica, via Bolognesi, p.le Vittoria, Forlì


Realizzazione 2009, committente: Comune di Forlì. Si è trattato di un progetto inteso a migliorare alcuni dei luoghi più fortemente degradati della città, i sottopassi, e di trovare nell'arte il nucleo, intorno al quale sviluppare un lavoro educativo, rivolto ad affermare il senso anche civico del bello. Ciò col contributo dei giovani (sin troppo spesso accusati anche ingiustamente, di essere gli unici attori di azioni vandaliche) e formando così quel che potremmo definire a buon titolo:

Trencadís Attraversa/Menti 3, La terra e il fuoco


 Luigi Impieri “Attraversa/Menti  3 La Terra Il Fuoco” 2013 "Trencadís" realizzato nella città di Forlì, nel sottopasso tra Corso della Repubblica, P.le della Vittoria e Viale Matteotti Coinvolgendo 16 scuole fra materne, medie, superiori e centri di formazione per oltre 1000 studenti, Il  professor Luigi Impieri ha messo a punto una nuova tappa del progetto di riqualificazione urbana “Attraversa/menti 3” che, in questo caso, ha riguardato il sottopasso pedonale di Piazzale della Vittoria,

Inaugurazione martedì 5 giugno 2018 ore 12.00, via Casaglia Forlì, vi aspetto numerosi!!! :-)


SI/CURA/MENTE, è un mosaico trencadìs da me ideato e realizzato già nel 2010 su commissione dell’Inail e grazie alla collaborazione del Liceo Morgagni di Forlì. Oggi è stato ampliato per volontà del Comune di Forlì e sarà inaugurato alla presenza delle autorità martedì 5 giugno 2018, alle ore 12.00 in loco: via Oreste Casaglia Forlì. Il lavoro è volto a risanare abbellendolo artisticamente un luogo fortemente degradato, centrale per l'anima della città di Forlì, poichè sito nello spazio di

Chi sono

Luigi Impieri

Luigi Impieri

Artista poliedrico i cui interessi spaziano dalla pittura, alla ceramica, al designer, all’installazione, alla scenografia, alla cura di eventi d'arte e culturali, al trencadís. continua

Seguimi su Facebook