Al via ai lavori per il progetto “Tutto il lungomare è d’aMare”, trencadís 2018 a Belvedere Marittimo


Parte la terza edizione del progetto “tutto il lungo mare è d’aMare” realizzato dall’artista Luigi Impieri e dal suo gruppo di mosaicisti trencadís.
I mosaicisti sono stati accolti dal calore calabro e ringraziano i ristoratori e amici che li hanno ospitati permettendo di conoscere i sapori e la cultura calabrese.
Si ringraziano in particolare il ristorante “La Lanterna Blu”, il bar “Galleria San Daniele” e i meravigliosi Tiziana e Anacleto che ci hanno ospitato.
La popolazione si è resa partecipe fin da subito al progetto, supportando gli artisti in tanti modi e fornendo materiale con cui lavorare.
Ricordiamo che il mosaico è realizzato interamente con materiale di scarto: il progetto quindi, oltre ad essere un’opera di abbellimento della città, è completamente ecosostenibile.
I mosaicisti saranno operativi fino a domenica sul lungomare di Belvedere Marittimo, chi volesse partecipare in qualunque modo, anche fornendo materiali, è ben accetto!
Stay tuned… 👍🏻

Articoli correlati

Comments are closed here.

Chi sono

Luigi Impieri

Luigi Impieri

Artista poliedrico i cui interessi spaziano dalla pittura, alla ceramica, al designer, all’installazione, alla scenografia, alla cura di eventi d'arte e culturali, al trencadís. continua

Seguimi su Facebook