Ichthys


Hictis, Design Per Silvana

Hictis: 2 Panchine per Silvana.
Nell’Opera ho voluto alludere al movimento mimico di un pesce, che fluttuando fra immaginarie onde, trasporta il ricordo di Silvana da questa panchina in ogni luogo e viceversa. La struttura comprende una base azzurra su piedistallo rosso, ad evocare col colore il mare di Belvedere M.mo e l’amore che aveva condotto Silvana, a diventare cittadina belvederese. Il cuore del Pesce, porta inciso il nome di Silvana, ed è ciò che sarà inciso nel cuore di tutti noi, insieme all’efferato delitto commesso nei suoi confronti. Pesce, inoltre, è anche una parola che richiama i valori della cristianità. Tradotto infatti dal greco al latino, il sostantivo pesce veniva inciso insieme alla sua immagine stilizzata, nelle catacombe già in epoca Paleocristiana, utilizzando l’acrostico “ICHTIS” (Gesù Cristo figlio di Dio Salvatore). Un pesce sul quale sedersi per osservare la bellezza del mare che illumina il paesaggio belvederese e così riflettere sul tema dell’amore, valore imprescindibile per sconfiggere ogni forma di disumanità.

Forlì 12-12-2018

Luigi Impieri

Comments are closed here.

Chi sono

Luigi Impieri

Luigi Impieri

Artista poliedrico i cui interessi spaziano dalla pittura, alla ceramica, al designer, all’installazione, alla scenografia, alla cura di eventi d'arte e culturali, al trencadís. continua

Ultimi articoli

Frantumi

21 Febbraio 2024

La casa del leone sornione

21 Febbraio 2024

Marduk

20 Febbraio 2024

L’Amore pretende fiori

14 Febbraio 2024

Romantico aMare 2023

20 Maggio 2023

Seguimi su Facebook